ESCURSIONI ISOLE EOLIE

Le Isole Eolie sono raggiungibili tramite mini crociere prenotabili attraverso la nostra Reception.

(Vi saranno fornite ulteriori informazioni in merito ad orari, prezzi e biglietti per l’imbarco  per l'Escursione durante il soggiorno in Hotel).

Ecco che allora vi proponiamo e consigliamo cosa fare e vedere assolutamente visitando le Isole Eolie:

 

Vi illustreremo ora un breve programma dell’escursione in soli 10 passi:

 

-Partenza dal Porto di Tropea ore 7.30 - Capo Vaticano-Spiaggia di Grotticelle- ore 7:45.

-Arrivo all’isola di Vulcano previsto per le ore 10.00 circa dove troverete una guida escursionista che vi guiderà per tutta l’isola.

1)Scalata sullo Stromboli, il vulcano chiamato dagli isolani “Iddu” ovvero Lui, un’isola che vi conquisterà con i suoi colori, profumi, suoni. Un’esplosione di adrenalina vi pervaderà, vi troverete in un luogo in cui la natura esprime il massimo della sua forza e regala il meglio di sé. Quest’isola in cui non vi è illuminazione nelle strade, vi darà inoltre l’occasione di notte, di ammirare un cielo stellato difficile da dimenticare. Sarete i benvenuti a Stromboli: la nera, la selvaggia, la maestosa.

2) Scalata al cratere di Vulcano, fucina di Efesto, dio del fuoco e fabbro degli dei. Camminerete tra le fumarole e l’odore intenso dello zolfo, una scalata non eccessivamente impegnativa, e quando giungerete in cima avrete davanti ai vostri occhi uno scenario dantesco ed un panorama che vi consentirà di ammirare tutte le isole dell’arcipelago.

3)  Visita al museo archeologico di Lipari “Luigi Bernabò Brea”, dove potrete conoscere la storia dell’arcipelago nonché le innumerevoli culture che qui si susseguirono. Uno scrigno di tesori che non vi deluderà. Situato nell’acropoli, denominata il castello, scoprirete inoltre l’antico cuore pulsante dell’isola, una rocca fortificata nella quale vissero popolazioni del neolitico, dell’età del bronzo e dell’età ellenistica. Qui si trova inoltre la Cattedrale dedicata al patrono San Bartolomeo, protettore amato e venerato dagli isolani. Un affascinante tuffo nel passato per scoprire le tradizioni e gli stili di vita di un tempo.

4)Un bagno nella splendida Panarea o anche Isola dei VIP, una meravigliosa insenatura tra pareti rocciose, una spiaggia raggiungibile anche via terra, percorrendo un sentiero. Vi accoglieranno un mare cristallino dalle innumerevoli sfumature verdi, turchesi e blu ed un panorama incantevole.

Il posto ideale per regalarsi un momento di relax e crogiolarsi al sole e magari verso sera “tuffarsi” nella movida dell’isola, definita, non a caso,  la più mondana dell’arcipelago.

5) Giro in barca dell’isola di Filicudi, la quinta isola dell’arcipelago  in ordine di grandezza, un giro che vi consentirà di fare un bagno nei pressi del faraglione la Canna, ciò che rimane di un antico edificio vulcanico, che rappresenta l’ultima manifestazione eruttiva dell’isola. Sarà possibile inoltre effettuare un tuffo nei pressi della grotta del Bue marino, la più grande e suggestiva tra quelle che si trovano disseminate lungo le coste eoliane, un luogo che incanta e che colpisce per i giochi di rifrazione delle luci che regalano al mare mille sfumature.

6) Passeggiata nella piccola Alicudi, tra casette bianche, asini e colori meravigliosi, un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato e dove alcuni degli abitanti hanno deciso di trasferirsi per evadere dal caos e dallo stress cittadino. Un angolo di paradiso in cui regnano pace e tranquillità, dove sarà possibile ascoltare e godersi esclusivamente i suoni della natura e andare alla scoperta del silenzio!

7) Un bagno a Salina nella celebre spiaggia de “Il Postino” una insenatura chiusa da una parete a strapiombo che la rende una delle più belle delle Eolie, andarci al tramonto vi regalerà uno scenario mozzafiato. Potrete inoltre visitare la casa in stile eoliano nella quale sono state girate le scene del film.

8) Bagno nei fanghi dell’isola di Vulcano, esempio di un’attività vulcanica ancora presente. Potrete immergervi all’interno di questo caldo laghetto naturale di acqua sulfurea dalle svariate proprietà terapeutiche. La pozza è di piccole dimensioni e profonda circa 50 cm, cono una temperatura di 34°C. e cospargervi di fanghi che porteranno beneficio alla vostra pelle. Se cercate benessere e relax questo sarà il posto che fa per voi. Subito dopo, per risciacquarsi, niente di meglio di un tuffo in mare nel punto in cui l’acqua raggiunge temperature elevate, una gradevole sensazione di benessere e ristoro.

9) Una passeggiata nella zona di Caolino a Lipari, un paesaggio modellato dal vento e dalla pioggia che vi darà la sensazione di trovarvi all’interno di un canyon. Il rosso ed il giallo della roccia, le fumarole, ultimo segno dell’attività vulcanica un tempo presente nell’isola. Un panorama che rimarrà indelebile nella vostra memoria. Lipari, la maggiore dell’arcipelago eoliano non finirà di stupirvi poiché ad ogni angolo regala scorci suggestivi ed indimenticabili, nonché tante e tante altre cose da poter fare…

10)Degustazione nell’isola di Salina della malvasia, il nettare degli dei, un vino liquoroso dal colore ambrato, un dolce momento per gustare uno dei prodotti tipici più famosi delle Isole Eolie. Assaporare quest’ottimo vino comodamente seduti nel terrazzino di una tipica casa eoliana, magari dopo aver scalato il monte Fossa delle Felci, definito il tetto delle Eolie, (la vetta più alta dell’arcipelago). Ascoltare da chi la produce, come nasce e come viene sapientemente prodotta la malvasia, visitando una delle cantine più famose di quest’isola incantevole definita “La Verde”.

 

E quando si concluderà il vostro viaggio…i vostri occhi, la vostra mente custodiranno le immagini, le sensazioni, le emozioni che queste isole vi avranno regalato. Avrete voglia di ritornare al più presto.

Il Rientro è  previsto a Capo Vaticano Spiaggia di Grotticelle ore 19.00 circa 

Porto di  Tropea intorno alle 19.15 circa 

 

 

STROMBOLI BY NIGHT

Per gli amanti della notte le Isole Eolie, di preciso l’isola Stromboli, offre uno spettacolo anche al calar del sole.

E’ un’isola più occidentale dell’arcipelago calabrese-siciliano. Nasce dal mare con due cime di cui l’attività vulcanica e a carattere esplosivo con lancio di lapilli e magma. Le colate fuoriescono generalmente attraverso fratture eruttive nella zona craterica o all'interno della “Sciara del Fuoco” ma possono generarsi anche per tracimazione dal bordo craterico.

 

Programma :

-ore 13:00             Partenza dall Hotel Stella Marina (100mt dal nostro Hotel)

 -ore 14:30/15:15 Partenza dal Porto di Tropea, rotta  per Stromboli e sosta su Stromboli
- ore 16:00/17:30 Arrivo a Stromboli con sosta di circa 3 ore per visitare, fare shopping,cenare sull isola
- ore 20:00/20:30 Partenza e circumnavigazione di Stromboli direzione Sciara del Fuoco con sosta di 1 ora circa per assistere alle spettacolari esplosioni del vulcano e le colate laviche.
- ore 23:00/23:30 circa Previsto arrivo al porto di Tropea

-ore 24:00              Arrivo previsto in Hotel con Fermata all Hotel Stella Marina dove troverete la nostra shuttle bus che vi porterà al punto di partenza.

 

Una Minicrociera dedicata ai veri Sognatori del Mare

 

TREKKING ALLE ISOLE EOLIE

 

Un trekking alle isole Eolie è un’esperienza unica. Queste isole conosciute ed apprezzate per la bellezza del loro mare, offrono in realtà molto di più… Dichiarate  Patrimonio Dell’Umanità dall’UNESCO, queste sette sorelle di origine vulcanica, sono infatti il luogo ideale per chi ama camminare e ritrovarsi immerso nella natura. Leggi tutti i nostri consigli. Se cerchi informazioni più dettagliate in merito al trekking alle isole Eolie visita il nostro sito interamente dedicato all'escursionismo. Scalare lo Stromboli, celebre per la sua continua attività eruttiva, che attira turisti da ogni parte del mondo, è senza dubbio l’esperienza più esaltante ed emozionante per chi visita le Eolie. Il brontolio del vulcano ed i suoi meravigliosi getti di lava da ammirare dalla sua cima al tramonto ci ricordano quanto sia “piccolo” l’essere umano d’innanzi alla magnificenza ed alla forza inesauribile della natura. Un’altra escursione da non perdere è sicuramente quella che conduce alla sommità del cratere di Vulcano, un luogo in cui prevalgono il giallo e l’odore intenso dello zolfo proveniente dalle innumerevoli fumarole, una scalata meno impegnativa rispetto a quella dello Stromboli ma non meno affascinante ed impressionante. Oltre ai due principali vulcani attivi dell’arcipelago, le isole Eolie custodiscono una rete di sentieri percorribili che vi porteranno alla scoperta di angoli nascosti, conducendovi in punti panoramici di rara bellezza.Questi sentieri rappresentavano un tempo le uniche strade presenti nelle varie isole. Percorsi da pastori e contadini, in un periodo in cui ancora non esisteva alcuna attività turistica, questi itinerari offrono oggi ai loro visitatori la possibilità di conoscere la flora, la fauna e la geologia di queste isole. Un’escursione affascinante da effettuare a Lipari è sicuramente quella nella zona di Caolino, nella parte occidentale dell’isola, una roccia dalle mille sfumature, una parete a strapiombo ed un canyon  modellato continuamente dal vento e dalla pioggia, la presenza di fumarole, ultimo esempio evidente dell’attività vulcanica un tempo presente sull’isola. Uno scenario in cui la natura è la principale protagonista. Una piacevole passeggiata alla scoperta dell’antica via della pomice, nella montagna in cui questa veniva estratta per essere esportata grazie ai tanti usi e prodotti che possono essere realizzati da questa candida roccia vulcanica. Un percorso in cui si alternano il bianco, che estendendosi fino al fondale regala al mare circostante un colore magnifico ricco di sfumature turchesi ed il nero dell’ossidiana, brillante e tagliante. Il tour alla scoperta dei sentieri delle Isole Eolie non può escludere l’escursione al Monte Fossa delle felci a Salina, denominato il “tetto delle Eolie”, la cima più alta di tutto l’arcipelago. Una passeggiata in questa riserva nella quale si trovano moltissimi alberi di castagni, un luogo che vi porterà alla scoperta del polmone verde di queste isole…

Quelle citate non sono altro che alcune delle tante altre escursioni che potrete effettuare durante la vostra vacanza. Percorsi che vi permetteranno di conoscere le Eolie a 360 gradi, luoghi lontani dalle solite mete turistiche, per chi ama camminare immersi nella natura, per chi è alla ricerca di emozioni forti, per chi vuole regalarsi momenti indimenticabili e ha voglia di stupirsi…

Benvenuti alle Isole Eolie.

Indirizzo

Contrada Grotticelle,

snc

89866 Capo Vaticano -Ricadi (VV)

Telefono

(+39)0963-663-467

Orari Reception/Ufficio:  

Lunedì-Domenica 

ore 08.00 - 23.00

  • Trip Advisor Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

©2016 Hotel Incoronato. Designed by hotelsite2000@gmail.com

HOTEL INCORONATO CAPO VATICANO TROPEA CALABRIA